mercoledì 26 giugno 2013

Papa Francesco, oggi, ha cagato?

E i cinghiali cagano a spruzzo?

Mi pongo queste domande retoriche alle 02:36 del mattino, come dice l'orologio di Windows 7.
In fondo, cazzoneso che ore sono VERAMENTE.
Mi controllano, mi spiano. Ci sono persone dall'altra parte di uno schermo, impegnate ad hackare il mio computer per regolarmi l'orologio di Windows.
Per farmi vivere un tempo falso, una vita falsa.
Sono uomini negri, vestiti di negro e coi capelli negri. Stanno lì, in una stanzina tipo scantinato. Ore ed ore al computer per modificare gli orologi di Windows. Nelle pause si lavano i piedi. Questa l'ho scritta un po' a random, lo so, è inutile, insensata, fuori luogo come la carriera musicale di Marco Alemanno.

Sto provando a scrivere qualcosa di nuovo nel blog. Perché ho paura. Mi mancano i vecchi commenti. Quelli devastati, esagerati, volgari, la cancrena mentale. Non venivano per i video, venivano per i commenti.

Fanculo i nerd e la loro cultura buonista. Ho perso le bestemmie, l'amarezza, la rabbia sociale, il gridare alla società quanto fa schifo.
Mi hanno fatto diventare merda come loro.
Mi controllano.
L'orologio di Windows è fermo su 02:47 da più di un minuto. Lo so. Lo sento.

Dario Moccia vuole vedermi morto, vuole la mia carne alla brace. Dario Moccia ha sempre ragione.
Esistono gay con velleità canore in cerca del cazzo di Dario Moccia.

Dario Moccia è il bene, io sono il male.
Se Dario Moccia dice che va bene farsi le seghe guardando Fujiko nuda e in catene in Lupin - Albatross Le Ali Della Morte di Miyazaki, tutti annuiscono. Perché Dario Moccia è buono e vi dice che cosa comprare.

Anche Papa Francesco è buono. Lui vi dice che la chiesa è buona, che la chiesa è bella, che la chiesa è umile, che i cardinali vanno in giro con le ciabatte di canapa e non con le Nike. Papa Francesco vi fa comprare la chiesa.

Odiavate la chiesa fino al giorno prima? Pedofilia, corruzione, omicidi irrisolti?
Niente paura: Papa Francesco bacia uno storpio a random pescato alla cazzodicane tra la folla e tutto è dimenticato.

BETTER CALL PAPA FRANCESCO!

«Buonanotte, voletevi bene, fate colazione, datevi i bacetti, mettetevi il maglione che fa freddo, il vestito non me l'ha fatto Armani, l'ho preso al mercato rionale di Còrdoba.»

Papa Francesco lontano dalle telecamere cucina metanfetamina.



1 commento:

  1. Papa Francesco è così buono, che il Kinder Bueno non si chiama più Kinder Bueno, ma si chiama Kinder Francesco

    RispondiElimina